Le scuole

LA DIDATTICA
Il corso di studio è la componente fondamentale del tuo soggiorno: per raggiungere lo scopo di farti apprendere la lingua, abbiamo voluto che non fosse solo "buono", ma che riuscisse a suscitare il tuo entusiasmo ed una partecipazione attiva al lavoro di classe, senza i quali anche il migliore degli insegnamenti ottiene mediocri risultati.
Abbiamo puntato al massimo della qualità, perché tu possa dare il massimo dei risultati
.


LA SCUOLA PRIMA DI TUTTO

Le scuole ed organizzazioni locali che abbiamo scelto per voi sono riconosciute dagli organismi territoriali competenti e sono da noi ben conosciute per capacità ed esperienza.
Hanno elaborato dei programmi su misura per voi ragazzi, con materiali adatti alla vostra età ed interessi e calibrati su una durata di 2 settimane.
Le lezioni settimanali, normalmente 20 di 45/60 minuti ciascuna, si effettuano da lunedì a venerdì (senza "recuperi" nel caso di arrivi/partenze infrasettimanali) al mattino o al pomeriggio, per sfruttare meglio caratteristiche climatiche ed orari di visita locali.
Vivaci ed interessanti, ti permettono di concentrare in breve tempo quasi lo stesso numero di lezioni di un intero anno scolastico italiano: con la differenza che non ti sembrerà altrettanto faticoso!
Proponiamo anche soggiorni di sette giorni, anche se noi consigliamo di effettuare almeno due settimane! 


LE CLASSI

Un test iniziale permetterà agli insegnanti di valutare le tue abilità linguistiche ed inserirti in una classe con le tue stesse caratteristiche, composta da 10/12 studenti in media.
Il numero contenuto garantisce la concentrazione, un'attenzione più individualizzata da parte dell'insegnante
e tanto spazio perché tu possa mettere subito alla prova nuovi vocaboli, intonazioni, forme espressive, sotto il suo autorevole controllo.
Nella maggioranza dei centri le classi sono internazionali. Se sei principiante (cioè non hai mai studiato prima la lingua, anche se magari conosci qualche parola) verifica nel catalogo che la località scelta preveda questo livello. Gran parte delle scuole ha almeno tre livelli: elementare (1/3 anni di studio), intermedio (3/5 anni), avanzato (5 anni di studio intensivo).


GLI INSEGNANTI

Sono tutti madrelingua con specifica abilitazione per l'insegnamento a studenti stranieri
.
Vuol dire che parleranno più veloce e con "più accento" del tuo insegnante italiano, ma che ti abituerai presto a capirli ed imitarli. Normalmente due insegnanti si alternano in ogni classe e, a seconda dei centri, partecipano anche ad alcune attività ricreative o escursioni. Sei pregato dunque di non fare scena muta, ma di sfruttare la loro presenza senza timore di errori: anche loro da giovani sbagliavano.


IL METODO

L'obiettivo di una vacanza studio è insegnarti ad usare la lingua esprimendoti in modo corretto e fluente, quindi soprattutto comprendere e parlare con proprietà, due abilità per forza di cose trascurate nelle nostre scuole.
Estrema importanza assumono la fonetica e la conversazione. Grammatica e sintassi vengono affrontate e chiarite man mano che la situazione lo richiede; non quindi ignorate, ma inserite in un contesto che rende più semplice la loro acquisizione.
Il materiale didattico è fornito in uso: testi, tante fotocopie, audiovisivi, musica, immagini, periodici locali, in qualche caso anche il computer. Tutto quanto può suscitare curiosità e voglia di dire la tua, ricorrendo anche ad interviste e ricerche tra la gente, magari con l'aiuto di una videocamera. Al termine del corso ti verrà consegnato un certificato di frequenza, che attesta l'impegno prestato ed i risultati raggiunti.
Al rientro, potrai consegnarlo alla tua scuola che valuterà se considerarlo tra i tuoi crediti scolastici.