La località

Per conoscerla a fondo partite dai suoi pub, luoghi d’incontro e d’esercizio d’arguzia prima ancora che birrerie. È qui che nasce spontanea la struggente musica gaelica, qui si discutono gli avvenimenti del giorno ed il gusto della parola diventa letteratura. Non possiamo stupirci che molti dei “grandi“ della letteratura irlandese (Swift, Shaw, Yeats, Wilde e Joyce tanto per citare) siano nati in questa città. Partendo dal Trinity College, sede della più prestigiosa università del Paese, divertitevi ad esplorare i negozi ed i palazzi del quartiere Georgiano, o seguite il fiume zigzagando tra i suoi ponti, osservando le coloratissime ed estrose porte che lo affiancano e lasciatevi affascinare dalla simpatia e dal “calore” della gente di Dublino.